mastropiero

Filastrocca impertinente

In Uncategorized on 18 giugno 2010 at 19:43

Una poesia per iniziare l’anno scolastico.

Filastrocca impertinente.

Filastrocca impertinente,
chi sta zitto non dice niente;

chi sta fermo non cammina;
chi va lontano non s’avvicina;

chi si siede non sta ritto;
chi va storto non va dritto;

e chi non parte, in verità,
in nessun posto arriverà.

( Gianni Rodari )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: