mastropiero

PRIMA DI PRIMAVERA

In Uncategorized on 19 giugno 2010 at 12:07

PRIMA DI PRIMAVERA
Prima di primavera ci sono dei giorni Allitterazione p-p
in cui alita già sotto la terra il prato, Personificazione
(trasforma in similitudine
per capire)
Trova il soggetto della frase
e sussurrano i rami disadorni, personificazione
trova il soggetto della frase
e c’è un vento tenero / ed alato. Metafora / sinestesia

Il tuo corpo si muove senza pena, tre endecasillabi e una totale assenza di figure retoriche
la tua casa non ti pare più quella,
tu ricanti una vecchia cantilena
e ti sembra / ancora tanto bella. per mantenere ’endecasillabo
è necessario la dialefe

( Anna Achmatova )

Rime alterne , due quartine di endecasillabi (ma non sempre).
Fare analisi e commento. Notare la difficoltà della rappresentazione. Notare come la prima quartina sia disposta a far capire la seconda e come nella seconda non ci siano metafore, ma la pura e semplice narrazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: